29 Ago 2017

Laboratori di filosofia per bambini al Festival della mente: i pensieri si possono disegnare?

 

I pensieri si possono disegnare?

La domanda darà il titolo ai laboratori di filosofia per bambini che si terranno a Sarzana, nell’ambito del Festival della mente, domenica 3 settembre nel pomeriggio.

Che cosa si farà? I bambini vedranno prima di tutto dei video molto suggestivi: si tratta di due corti della Pixar, di forte impatto, sui quali però non posso dirvi di più per non rovinare la sorpresa a chi parteciperà…

Dopodiché i bambini, dai 5 agli 8 anni, affronteranno la sfida di tradurre i pensieri suscitati dal video in un disegno. E a questo punto partirà la discussione vera e propria, in cui ciascuno diventerà un filosofo mettendo a confronto il proprio lavoro con quello degli altri, a caccia di somiglianze e differenze.

E alla fine tutti porteranno a casa un ricordo-sorpresa da condividere con amici e genitori.

Il laboratorio è tenuto da me e da Annalisa Decarli, teacher in Philosophy for Children (Annalisa ha una grande esperienza in materia) e membri del Centro di ricerca sull’indagine filosofica (Crif).

Chi desidera ulteriori informazioni e vuole iscriversi può andare alla seguente pagine del Festival della mente: www.festivaldellamente.it/it/evento-n-60-4/

Vi aspettiamo, piccolo-grandi filosofi!

Leave a comment

Chi sono

Sono nato a Vicenza nel 1968. Mi sono laureato in Filosofia a Padova con una tesi su Martin Heidegger, poi ho frequentato il Biennio di giornalismo dell’Ifg di Milano. Sono il responsabile del settore Cultura e spettacoli di Famiglia Cristiana. Mi sto occupando di Filosofia per bambini e per comunità (P4C). [leggi tutto...]

Preghiere selvatiche

There's a blaze of light In every word It doesn't matter which you heard The holy or the broken Hallelujah
Leonard Cohen

Questo blog usa i cookie. Cliccando su "Accetto" o continuando a navigare sul sito, accetti il loro utilizzo. Se vuoi puoi cambiare le  impostazioni dei cookie.