Elenco degli articoli taggati con "unesco Archives - Paoloperazzolo.it"

22 Giu 2013

Affinché l’Etna non sia la nuova Pompei

L'Etna durante un'eruzione.

L’Etna durante un’eruzione.

La buona notizia è che l’Etna è entrato nel patrimonio dell’Unesco: è il 45° bene italiano. Siamo il Paese al mondo con il maggiore numero di beni tutelati da questo prestigioso riconoscimento.

Mentre includeva l’Etna nel suo patrimonio, l’Unesco ne ha approfittato per rinnovarci qualche raccomandazione. Tipo: se non vi impegnate a salvare Pompei, lo togliamo dalla lista…

Queste due notizie sono l’emblema dell’Italia: Paese bellissimo, dotato di un patrimonio culturale e ambientale impareggiabile, eppure incapace di salvaguardarlo, svilupparlo, amarlo… Con il rischio che anche i più grandi capolavori dell’arte e dell’ambiente vadano in rovina… Che tutto si trasformi in una nuova Pompei, nel senso di un capolavoro devastato…

Chi sono

Sono nato a Vicenza nel 1968. Mi sono laureato in Filosofia a Padova con una tesi su Martin Heidegger, poi ho frequentato il Biennio di giornalismo dell’Ifg di Milano. Sono caporedattore e responsabile del settore Cultura e spettacoli di Famiglia Cristiana. Mi sto occupando di Filosofia per bambini e per comunità (P4C). [leggi tutto…]

Preghiere selvatiche

There's a blaze of light In every word It doesn't matter which you heard The holy or the broken Hallelujah
Leonard Cohen

Questo blog usa i cookie. Cliccando su "Accetto" o continuando a navigare sul sito, accetti il loro utilizzo. Se vuoi puoi cambiare le  impostazioni dei cookie.